Come Muoversi a Malta

RICERCA HOTEL


Arrivo
Partenza

Info utili:

alcune informazioni pratiche utili per visitare Malta

Leggi »

News

Assistenza Clienti

Assistenza Clienti


 

Come Muoversi a Malta

Circolazione stradale: la rete stradale maltese consta di circa 1400 Km di strade generalmente strette e tortuose. La guida a Malta è a sinistra, come in Gran Bretagna. Bus a MaltaLa maggior parte degli incroci stradali è organizzata con rondò, nei quali è necessario dare la precedenza a chi sta ruotando. Una patente rilasciata in Italia è valida anche per la guida a Malta. Malta guida le classifiche europee per il maggior numero di incidenti, è quindi necessario prestare la massima attenzione alla guida.

Autolinee: il carattere spesso scontroso e maleducato dei guidatori di autobus maltesi non danneggiano quell’atmosfera caratteristica e molto piacevole che si trova a bordo di questi vecchissimi pullman. Gli autobus sono infatti parte integrante del paesaggio e del folclore isolano: hanno un unico ingresso, di fianco al conducente, che rimane sempre aperto, anche durante il tragitto. La tariffa viene riscossa dall’autista, spesso mentre guida. Per scendere si tira una cordicella che corre per tutta la lunghezza del veicolo ed è collegata ad un campanello. Il capolinea di tutti gli autobus è a Valletta, al City Gate, attorno alla fontana del Tritone, la Triton Fountain. Gli autobus di Malta sono gialli con una banda arancione nel mezzo; quelli di Gozo sono grigi con una banda rossa. Di sera circolano fino alle 21:00, qualcuno fino alle 23:00. In estate ci sono comunque delle linee che esercitano per tutta la notte nelle località più turistiche. Gli autobus raggiungono praticamente ogni punto dell’isola.
All’ufficio del turismo alla Valletta, dietro la stazione principale, si può prendere un depliant dove sono presenti tutti gli orari, i costi e i tragitti degli autobus.

Taxi: a Malta il prezzo dei taxi è molto caro. Tutti i taxi devono rispettare i parametri delle tariffe imposte dal governo. E’ comunque buona norma informarsi sul costo prima di iniziare la corsa. Nelle maggiori località turistiche è molto facile trovare dei taxi liberi, a qualunque ora. I taxi bianchi sono quelli ufficiali, dotati di tassametro, poi ci sono i taxi gestiti da compagnie private. I costi possono salire a seconda dell’ora in cui si effettua la corsa. Per qualunque informazione rivolgersi alla Public Transport Authority, tel. 21438475.

Traghetti: per spostarsi da Malta a Gozo e viceversa funziona un servizio di traghetti per il trasporto sia dei passeggeri che delle auto, gestito dalla Gozo Channel Company (www.gozochannel.com). Le navi partono da Valletta e da Cirkewwa. Le tariffe sono tre: una per i gozitani, una per i maltesi e una per i turisti stranieri; sono tutte comunque molto economiche, circa 5€ andata e ritorno.
Da Valletta, Sliema e Bugibba partono inoltre delle corse in aliscafo alla scoperta delle isole e dei ferry boat che collegano invece Sliema a Valletta. Molti tour organizzati, sia via mare sia via terra, sono organizzati dalla compagnia Captain Morgan Cruises (www.captainmorgan.com.mt), che possiede aliscafi, navi, aerei, jeep.
Comino è raggiungibile dal porto di Cirkewwa, con delle compagnie private; in genere il biglietto costa attorno ai 10€ andata e ritorno. L’ultima corsa per il rientro a Malta è in genere alle 18:00 di pomeriggio.

Karrozzin: per le gite, c’è poi la tipica carrozza trainata da cavalli. Si tratta di una tipica carrozza in legno coperta da capote, con sedili trapuntati. Le tariffe sono di circa 8€ per la prima mezz’ora, e 75 centesimi per ogni 30 minuti successivi.

Distanze fra le principali città:
Valletta – St. Paul’s Bay    17 Km
Valletta – Victoria    38 Km
Valletta – Mosta   9 Km
Valletta – Mellieha   23 Km
Il tragitto più lungo, per attraversare l’isola in macchina, dura circa 45 minuti.

 

Marsaxlokk