Benvenuti a Malta!

Pin It
Situata nel mar Mediterraneo, Malta dista 93 km dalla Sicilia e 290 Km sia dalla Libia che dalla Tunisia. L’arcipelago maltese è composto da tre isole: Malta, la più estesa (246 Kmq), con capitale Valletta, l’isoletta di Comino, che d’inverno è disabitata, ed infine l’isola di Gozo.

Ben pochi paesi possono vantare la stessa concentrazione di storia, architettura e spiagge in una superficie così limitata. Vi sono ricche testimonianze di un passato che affonda le proprie radici nella storia, e Malta sembra fatta apposta per chi voglia unire al relax e alla vita di mare anche un risvolto storico e culturale di notevole importanza. Isolata per secoli, soggiogata e dominata da Fenici, Romani, Bizantini, Arabi, Normanni e ancora Angioini e Aragonesi, regno dell’Ordine Sovrano dei Cavalieri, conquistato da Francia e Inghilterra, Malta è un ponte tra culture, tradizioni e lingue diverse, pur preservando la propria identità.

Malta è l’ultimo avamposto meridionale di Europa e si trova al centro sia fisico sia commerciale del Mediterraneo. Sulle sue terre si è cominciato a costruire fin dalla lontana preistoria; una civiltà tanto evoluta quanto misteriosa ci ha infatti lasciato edifici di impressionante grandiosità, documentazione unica al mondo per quel che riguarda l’età del rame. Ma se Malta è un gioiello artistico e ricco di storia lo deve soprattutto all’Ordine Ospedaliero dei Cavalieri di San Giovanni, una congregazione di spiriti forti e di personalità non comuni concentrato in uno spazio decisamente piccolo.

Questo ha inciso molto anche nella caratterizzazione del paesaggio, segnato più dalla facciate di splendidi palazzi e dalle cupole di stupende chiese barocche che da boschi e colline. Va infatti attribuita ai cavalieri anche la costruzione della inespugnabile ed elegante Valletta, diventata la capitale di Malta, ricchissima anche di opere artistiche oltre che geniale avamposto militare.

Malta comunque non offre solo arte e cultura. Il clima, che consente bagni fino all’autunno inoltrato, il mare trasparente e le acque cristalline la rendono un piccolo paradiso, anche per chi è in cerca di tranquillità. Le isole maltesi sono così un concentrato di fatti architettonici e artistici, preistorici e storici, paesaggistici e ambientali unico nel suo genere, il tutto coronato dalle acque più blu di tutto il Mediterraneo.